Il Principio - The Principle

Ognuno di noi possiede la verità, intraprende quindi il proprio cammino infinito per conoscerla. Questa è l'essenza del sentire, la luce dell'esistenza. Questo è il cammino che in ogni passo del sogno ci porta dal possedere la verità ad essere la verità.
Each of us possesses the truth, then undertakes his endless journey to know the truth. This is the essence of feeling, the light of existence. This is the path that in every step of the dream leads us from having the truth to being the truth.

Saturday, 15 December 2012

A mio padre - For my father

A mio padre.

L'emozione è la mano dell'anima che s'immerge nell'acqua di questa nostra vita ed il suo movimento è ciò che percepiamo nel profondo.

Oltre la superficie luminosa di questo specchio di onde gentili, là, padre amico, riconoscerò il volto il cui sorriso guida ancora le mie mani dentro queste lacrime.

Grazie.

--------

For my father.

Emotions are the hand of the soul reaching into the waters of this life of ours and its movement is what we feel deep inside.

Beyond the shiny surface of this mirror of gentle waves, there, father and friend, I will recognise the face whose smile still guides my hands inside these tears.

Thank you.

Sunday, 25 November 2012

Sunday, 18 November 2012

Virtù - Virtue

È più degno di lode chi di virtù manca di chi virtù spreca.

--------

Who lacks in virtue is more praiseworthy than who wastes it.

Friday, 16 November 2012

Prevenire le malattie - Prevent diseases

Non abbiamo bisogno di trovare cure per le malattie tanto quanto abbiamo bisogno di prevenirle. Purtroppo è molto più comodo investire nella ricerca della cura se si vuol continuare a vendere la causa.

--------

We do not need to find cures for diseases as much as we need to prevent them. Unfortunately, it is much more convenient to invest in finding the cure if you want to continue selling the cause.

Saturday, 10 November 2012

Perdita di tempo - Waste of time

Nulla è una perdita di tempo quando vivi nel presente.

--------

Nothing is a waste of time when you live in the present moment.

Monday, 5 November 2012

Cherish the details - Abbi cura dei dettagli

Cherish the details. That's where you'll find beauty in what you see and love in what you do.

--------

Abbi cura dei dettagli. In essi risiede la bellezza di ciò che vedi e l'amore che metti nelle cose che fai.

Tuesday, 16 October 2012

Lo spettacolo magico - The magical show

Amavi questo spettacolo, avevi le farfalle nello stomaco ogni volta che sapevi che ti avrei portata a vederlo. Ma adesso hai visto che è solo luci colorate e forme di cartone, hai visto gli attori togliersi il trucco, hai visto cosa c'è dietro le quinte quando si chiude il sipario. Hai imparato che ciò che veramente amavi di questo spettacolo era ciò che ci mettevi tu stessa, era la tua fantasia a renderlo magico. Ora il tuo cuore sembra battere un po' meno forte di prima. Forse volerò via con le tue farfalle perdute, via, per essere aria rarefatta nel cielo.

--------

You used to love this show, you had butterflies in your stomach each time you knew I was going to take you to see it. But now you've seen that it's just coloured lights and cardboard shapes, you've seen the actors take their make up off, you've seen what's behind the scenes when the curtains close. You've learnt that what you truly loved about this show was what you used to put into it, it was your fantasy that made it magical. Now your heart seems to beat a little less loud than before. I might fly away with your lost butterflies, away, to be thin air in the sky.

Monday, 15 October 2012

Il sonno dello spirito nomade - The nomad spirit's slumber

Lentamente appassisce lo spirito nomade sotto trame di seta quando il giorno s'adagia e s'addormenta il sangue.

--------

Slowly the nomad spirit withers underneath silken patterns when the day settles and blood falls asleep.

Monday, 8 October 2012

Specchio nero - Black mirror

Estendiamo rami radici verso ogni riflesso luccicante, li affondiamo assetati in noi, creando mostruose trame confuse, sempre più vaste e frenetiche, linee sempre più sottili che proiettano la nostra incompresa natura.

--------

We extend root-like branches towards every shiny reflection, we sink them thirstily within ourselves, creating monstrous confused patterns, ever-growing, more and more frantic, lines growing thinner that project our misunderstood nature.

Wednesday, 3 October 2012

Una verità segreta - A secret truth

Vivi la vita che sinceramente desideri e desidera la vita che sinceramente vivi.

--------

Live the life you truthfully desire and desire the life you truthfully live.

Tuesday, 4 September 2012

Perché alla fine desideriamo solo essere felici - Because in the end we only want to be happy

Perché alla fine desideriamo solo essere felici e tutto il resto ne è in qualche modo conseguenza, un meraviglioso comportamento emergente dal più semplice e sincero dei desideri.

--------

Because in the end we only want to be happy and all the rest is somehow a consequence of it, a wonderful emergent behaviour from the most simple and sincere of desires.

Thursday, 23 August 2012

Cerchi sull'aqua - Circles on water

I suoi movimenti, fragili e decisi, avevano la bellezza misteriosa di cerchi che appaiono su una superficie d'acqua senza pioggia.

--------

Her movements, fragile and determined, had the mysterious beauty of circles that appear on a surface of water with no rain.

Il dolore conosciuto - The known pain

Vi è una forma di calma silenziosa nel dolore conosciuto che non è destinata a durare, un equilibrio fragile e perfetto che è simile ad un annuncio di una mostra d'arte dimenticato su un tavolo prima che il vento spalanchi la finestra.

--------

There is a form of silent calm in known pain which is not going to last, a delicate and perfect balance that is similar to an announcement of an art exhibition forgotten on a table before the wind throws the window open.

Wednesday, 15 August 2012

Dio - God

Dio: una proiezione degli esseri umani alla quale essi spesso delegano le proprie responsabilità.

--------

God: a projection of human beings to whom they often delegate their responsibilities to.

La prigione dello spirito - The prison of the spirit

La religione è spesso la prigione dello spirito.

--------

Religion is often the prison of the spirit.

Il vento accarezza il collo dei viandanti - The wind caresses the neck of wayfarers

Il vento accarezza il collo dei viandanti, ne ruba un frammento dell'odore, ne trasporta il canto, ne ricorda le parole. Possa il vento ricordarti il suono della mia voce.

--------

The wind caresses the neck of wayfarers, it steals a piece of their odour, it carries their song, it remembers their words. May the wind remind you of the sound of my voice.

Monday, 30 July 2012

Virgola

Non giudicare la mia retorica essere inferiore, se ti offendi a causa di una virgola che tu stesso aggiungi.

Thursday, 26 July 2012

Patterns - Modelli

Cerchiamo e abbiniamo modelli continuamente, è così che riconosciamo cose e persone, facendo corrispondere nuovi modelli con quelli che abbiamo acquisito attraverso l'esperienza. Questo è anche il modo in cui perseguiamo la felicità. E tante volte finiamo per confondere ciò che vogliamo davvero con un simbolo di esso.

--------

We search and match patters continuously, that's how we recognise things and people, by matching new patterns with the ones we have acquired through experience. That's also how we pursue happiness. And so many times we end up confusing what we really want with a symbol of it.

Terra fertile - Fertile ground

Terra fertile
Polvere di ombre
Felici e stremate
Dopo il ballo in cui danzanti
Come fiamme d'emozione
Di tutto il mondo fecero musica
E morirono sciogliendosi in parole

--------

Fertile ground
Powder of shadows
Happy and exhausted
After the dance in which dancing
Like flames of emotion
Made music out of the entire world
And died melting into words

Saturday, 30 June 2012

Il sistema prevede i contestatori - The system expects protesters

Chi teme o combatte il sistema ne fa parte tanto quanto chi ne dipende esplicitamente.

--------

Who fears or fights the system is part of it just as much as who is explicitly dependant on it.

Sunday, 24 June 2012

Il senso - The meaning

Niente ha senso al di là del senso che gli diamo.
Se ti stai chiedendo il senso della vita, assicurati di starlo chiedendo a te stesso.
Se ti stai chiedendo il senso della vita, forse hai appena trovato una risposta.

--------

Nothing has meaning beyond the meaning we give it.
If you're asking yourself the meaning of life, make sure you're asking yourself.
If you're asking yourself the meaning of life, maybe you've just found an answer.

Wednesday, 20 June 2012

Spiritualità inutile - Useless spirituality

He who seeks spirituality without learning to smile more and with greater sincerity is like he who waters a seed placed on a rock.

--------

Colui il quale cerca spiritualità senza imparare a sorridere maggiormente e con maggiore sincerità è simile a colui il quale annaffia un seme posto su di una roccia.

Thursday, 14 June 2012

Colpevole - Guilty

Di fronte ad un accusa, mostra più colpevolezza chi si offende di chi si difende.

--------

Faced with an accusation, he who takes offence shows more guilt than he who defends himself.

I nostri occhi vedono luce - Our eyes see light

I nostri occhi vedono luce, la nostra mente vede trame. La nostra vita cerca conoscenza, la nostra esistenza cerca saggezza.

--------

Our eyes see light, our mind sees patterns. Our life seeks knowledge, our existence seeks wisdom.

Saturday, 2 June 2012

Desiderare la morte - To wish for death

Desiderare la morte è una pretesa ed una mancanza di rispetto verso la morte stessa.
--------

To wish for death is a pretense and a lack of respect for death itself.

Thursday, 31 May 2012

Cerca di capire - Try to understand

Cerca di capire qualcuno prima di cercare di fargli capire.

--------

Try to understand someone before trying to make him understand.

Tuesday, 29 May 2012

When the spell breaks - Quando l'incantesimo si spezza

When the spell breaks you can only choose between reality and another fantasy. In the end, both are illusions.

--------

Quando l'incantesimo si spezza puoi solo scegliere tra la realtà e un'altra fantasia. Alla fine, sono entrambe illusioni.

Monday, 28 May 2012

Se ti infastidisce che qualcuno metta in discussione ciò in cui credi - If it bothers you when somebody questions your beliefs

Se ti infastidisce che qualcuno metta in discussione ciò in cui credi, sei probabilmente tu il primo a non crederci.

--------

If it bothers you when somebody questions your beliefs, you are probably the first one who doesn't believe in them.

Sunday, 27 May 2012

Sometimes the best thing to do is nothing - A volte la cosa migliore da fare è nulla

Sometimes the best thing to do is nothing. Unfortunately sometimes this is hindsight.

--------

A volte la cosa migliore da fare è nulla. Purtroppo a volte questo è senno di poi.

Friday, 25 May 2012

Se annusi un fiore colto con una mano ferita - If you smell a flower taken with a wounded hand

Se annusi un fiore colto con una mano ferita, sentirai l'odore del sangue.

--------

If you smell a flower picked with a wounded hand, you will smell the scent of blood.

Wednesday, 23 May 2012

La persistenza delle cicatrici - The persitence of scars

Uno dei motivi per cui, in genere, le conseguenze del dolore sono percepite come maggiormente persistenti delle conseguenze del piacere risiede nel fatto che quando siamo in condizione di dolore siamo portati a reagire attivamente per cambiare tale condizione, al contrario di quanto accade in condizione di piacere.
Eppure l'assenza di cicatrici è in genere ben più persistente della loro presenza.

--------

One of the reasons why, in general, the consequences of pain are perceived to be more persistent than the consequences of pleasure lies in the fact that when we are in pain we tend to react actively in order to change such condition, unlike what happens in a condition of pleasure.
Yet the absence of scars is usually much more persistent than their presence.

Attento a cosa desideri - Careful what you wish for

Dato che raramente sappiamo davvero cosa vogliamo, dovremmo state attenti ai desideri che esprimiamo.

--------

Given that we rarely know what we really want, we should be careful of what we wish for.

Tuesday, 22 May 2012

Sharp filaments of entangled thoughts - Filamenti affilati di pensieri intrecciati

Floating between razor sharp filaments of entangled thoughts, smiling at the illusion of bleeding, dissipating confusion with each wound, dissolving in a red mosaic, surrounded by dancing tiles of my own self, as I become the web, from dreamer to dream.

--------

Galleggiando tra filamenti affilati di pensieri intrecciati, sorridendo all'illusione di sanguinare, dissipando la confusione con ogni ferita, dissolvendomi in un rosso mosaico, circondato da danzanti tasselli di me, divento la tela, da sognatore a sogno.

A nightmare disguised as a dream - Un incubo travestito da sogno

A nightmare, cleverly disguised, wearing a dream's clothes, telling a lie that fits reality so perfectly it's now hard to distinguish it from the truth, gently and seamlessly laying a veil on my eyes, or maybe removing one, and now I see everything so differently.

--------

Un incubo, abilmente camuffato, indossa gli abiti di un sogno, dice una bugia che aderisce così perfettamente alla realtà da rendere difficile distinguerla dalla verità, stende gentilmente un velo sui miei occhi senza che me ne accorga, o forse lo rimuove, e ora vedo tutto in modo così diverso.

Thursday, 10 May 2012

Predicando la pace - Preaching peace

Ipocrita è colui che predica pace nel mondo e non riesce a mantener pace col suo prossimo. Miserabile è colui che comincia una guerra col mondo perché non ha pace con se stesso.

--------

Hypocrite is he who preaches peace in the world and fails to keep peace with his neighbour. Wretched is he who starts a war with the world because he has no peace with himself.

Tuesday, 8 May 2012

Per vedere chiaramente in te - To see clearly within yourself

Per vedere chiaramente in te, le tue acque devono essere calme.

--------

To see clearly within yourself, your waters must be calm.

Monday, 30 April 2012

Come bambini in un gioco del silenzio - Like children in a game of silence

Come bambini in un gioco del silenzio, il mondo intorno svanisce dietro ad un muro di vento mentre i nostri sorrisi si avvicinano.

--------

Like children in a game of silence, the world around us disappears behind a wall of wind as our smiles come close.

La forza di lasciar andare - The strength of letting go

Colui il quale lascia andare umilmente i suoi rancori e trova il suo sorriso è più forte di colui che li tiene stretti a se e combatte in loro nome.

--------

He who humbly lets go of his grudges and finds his smile is stronger than he who holds on to them and fights in their name.

Wednesday, 18 April 2012

Come si vive veramente - How to truly live

Non dimenticare le candide forme di un sorriso nella luce del mattino inoltrato, la luce calda di un mezzogiorno estivo che si distende tra spighe di grano mature, disteso ad osservare steli d'erba fresca che accarezzano il colore del cielo, e quel sogno di rugiada cristallina che si scioglie nel tepore di un desiderio, l'odore del suo ricordo che ti cammina sulla pelle come dita che accarezzano gentili ed inaspettate, un vento chiaro che canta la bellezza dei mille amanti di cui trasporta il silenzio, e lacrime di pioggia che ti ricordano la solitudine della tua stessa pelle, la fragilità degli eventi e la meraviglia di ogni nascita. Non dimenticare alcun passo, specialmente quando sei felice. Ed ama, amico mio, ama follemente senza paura del domani, ed insegna a quel te che vorrebbe insegnarti la sua esperienza, come si vive veramente.

--------

Do not forget the pure bright shapes of a smile in the light of the late morning, the warm light of a summer noon that flows between spikes of ripe wheat, while you lay down and watch fresh blades of grass caress the colour of the sky, and that dream of crystalline dew that melts in the warmth of a desire, the scent of its memory that walks on your skin like unexpected fingers that gently touch, a clear wind that sings the beauty of the thousand lovers whose silence it carries, and the tears of rain that remind you of the loneliness of your own skin, the frailty of events and the wonder of each birth. Do not forget any step, especially when you're happy. And love, my friend, love foolishly without fears of tomorrow, and teach to that part of you which would like to teach you its experience, how to truly live.

Sunday, 8 April 2012

Fai tesoro dei momenti difficili - Treasure the difficult moments

Fai tesoro dei momenti difficili, essi sono il terreno fertile in cui germogliano i semi della gioia.

--------

Treasure the difficult moments, they are the fertile ground in which the seeds of joy germinate.

Wednesday, 4 April 2012

Proteggere - To protect

Non puoi realmente proteggere ciò che non rispetti.

--------

You can not truly protect what you do not respect.

Tuesday, 3 April 2012

La nascita non è mai priva di dolore - Birth is never painless

La nascita non è mai priva di dolore. E grande è il dolore che il tuo vero io affronta con coraggioso amore nel farti nascere. Affronta i cambiamenti nella tua vita con coraggio, luce e oscurità sono amanti, tu sei un meraviglioso bambino che sta imparando a capire.

--------

Birth is never painless. And great is the pain of you true self who gives you birth and faces such pain with courageous love. Face the changes in your life with courage, light and darkness are lovers, you are a wonderful child who's learning to understand.

Monday, 26 March 2012

Opposti - Opposites

Gli opposti sono espressioni della stessa anima.

--------

Opposites are expressions of the same soul.

Wednesday, 7 March 2012

A stolen fleeting kiss

A stolen fleeting kiss,
A summer storm's warm bliss
A rushing river's chant
That lingers on thy lips

A soft deep blooming light
A stolen heartbeat's life
A promise left unsaid
In hidden fingers' graze

As dancing words are born
Like rain so crystalline

They lilt and swoon so gently
To the melody in your eyes

C'è un mondo di giocattoli tristi in me - There is a world of sad toys in me

C'è un mondo di giocattoli tristi in me, abbandonati, un passo nella sincerità dell'infanzia, un passo nella saggezza anziana, molta confusione nel mezzo.

--------

There is a world of sad toys in me, forsaken, one step into childhood sincerity, one step into elder wisdom, a lot of confusion in between.

Friday, 2 March 2012

Oltre la foresta oscura - Beyond the dark forest

A volte camminare attraverso una foresta oscura è l'unico modo per oltrepassarla e lasciartela alle spalle.

--------

Sometimes walking through a dark forest is the only way to cross it and leave it behind you.

Wednesday, 29 February 2012

Come un cattivo prestigiatore - Like a bad magician


Come un cattivo prestigiatore finisco per rivelare i segreti dei miei trucchi più incredibili e spezzo l'incanto.

Nel momento in cui mi fu chiesto cosa intendessi e se stavo bene, risposi che a spesso vivo in un mondo interiore fatto di favole che non hanno a che fare con la mia vita esteriore, che creo storie, personaggi e pensieri che non riflettono necessariamente il mio stato d'animo, confermando così quanto avevo scritto, dal momento che spiegando l'origine del mio pensiero avevo rotto l'incanto che attraverso il mistero portava le persone a preoccuparsi. O era forse questo il vero trucco?


--------

Like a bad magician I end up revealing the secrets to my most amazing tricks and break the spell.

When I was asked what I meant and if I was okay, I replied that I often live in an inner world of tales that do not have to do with my outer life, I create stories, characters and thoughts that do not necessarily reflect my state of mind, thus confirming what I wrote, seen that by explaining the origin of my thought I had broken the spell that through mystery led people to worry. Or was this the real trick?

Tuesday, 28 February 2012

Really - Davvero

Really, I didn't want to cut her skin, but the knife became too thin, oh the knife became so thin.

--------

Davvero, non volevo tagliare la sua pelle, ma il coltello divenne troppo fine, oh il coltello divenne così fine.

Monday, 27 February 2012

Ciò che ci vuole un attimo a sapere - What takes a moment to know

Ciò che ci vuole un attimo a sapere, ci vuole una vita a capire.

--------

What takes a moment to know, takes a lifetime to understand.

Preferisco sbagliare - I'd rather make mistakes

Preferisco sbagliare e nutrire la mia saggezza che evitare di sbagliare e nutrire il mio orgoglio.

--------

I'd rather make mistakes and feed my wisdom than avoid making mistakes and feed my pride.

Sunday, 26 February 2012

Una scena in bianco e nero - A scene in black and white

Una scena in bianco e nero. Solo loro sono a colori. Si tengono per mano sporgendosi dai finestrini di due treni affiancati. Si guardano in silenzio. I treni cominciano a muoversi in opposte direzioni, lentamente. È un istante interminabile, di una bellezza struggente, mentre le loro dita riescono ormai a sfiorarsi appena.

--------

A scene in black and white. Only they are in colour. They hold hands, leaning from the windows of two trains side by side. They look at each other in silence. The trains begin to move in opposite directions, slowly. It's an interminable moment, heartbreakingly beautiful, while their fingers are now barely able to touch.

Friday, 24 February 2012

Il mondo non appartiene all'umanità - The world doesn't belong to mankind

Il mondo non appartiene all'umanità, è l'umanità ad appartenere al mondo. La terra non dipende dall'uomo, è l'uomo a dipendere da essa.

--------

The world doesn't belong to mankind, it's mankind that belongs to the world. Land does not depend on man, it is man that depends on it.

Ogni dolore del nostro mondo - Every pain in our world

Che curiosi che siamo quando pur di non ammettere l'umanità di ciò che ci fa realmente soffrire invochiamo ogni dolore del nostro mondo per poterlo accusare.

--------

How curious we are when rather than admit the humanity of what makes us really suffer we summon every pain in our world so that we can blame it instead.

Quando il cielo del passato piove sul mondo di oggi - When yesterday's sky rains on today's world

Sei solo un accessorio, un boccone che a malapena allevia la mia fame, una goccia insapore che non cambia la mia sete. Non puoi nemmeno compiere il primo passo per entrare, ciò nonostante voglio vederti provare, affronta la danza frenetica, la spirale di oscurità e luce, meravigliami con la vastità del tuo mondo, schiacciami col suo peso inaspettato, fammi sentire il dolore e il piacere, riportami là dove appartengo, dà la tua anima in pasto alla mia lussuria, fammi fremere e tremare, fammi piangere e ringhiare, fammi sanguinare sulle ceneri del tempo, tu, l'oceano, io un fiume scuro in cui annegare.

Quando il cielo del passato piove sul mondo di oggi i miei pensieri si confondono sciogliendosi con le emozioni. 

--------

You're just an accessory, a bite that barely soothes my hunger, a tasteless drop that does not change my thirst. You can't even take the first step inside, but still I want to see you try, face the frenzy dance, the spiral of darkness and light, amaze me with the vastness of your world, crush me with its unexpected weight, make me feel the pain and pleasure, take me back to where I belong, feed your soul to my lust, make me shudder and tremble, make me cry and growl, make me bleed on the ashes of time, you, the ocean, me a dark river to drown in.
When yesterday's sky rains on today's world my thoughts are mixed together melting with my emotions. 

Monday, 20 February 2012

Cambiare le cose - Changing things

Ecco il segreto per cambiare le cose che non ti piacciono: passo numero uno, smettila di lamentarti e comincia a sorridere. Passo numero due, concentrati sul comprendere il passo numero uno.

--------

Here is the secret to changing things you don't like: step one, stop complaining and start smiling. Step two, focus on understanding step one.

Friday, 17 February 2012

Poesia d'autunno - Autumn poem

Nel vento serale di un tiepido autunno che suona la sua melodia su foglie sanguigne accarezzate da un sole immerso nell'orizzonte in cui lentamente perde calore, ho trovato una poesia di morte e bellezza il cui silenzio è il mistero senza memoria del tempo prima della nascita.

--------

In the evening breeze of a warm autumn that plays its melody on blood leaves which are caressed by a sun dipped in the horizon in which it slowly loses its heat, I have found a poem of death and beauty whose silence is the mystery without memories of the time before birth.

Dramma personale - Private drama

Ognuno di noi segue e protegge il proprio dramma personale, per sentirsi vivo, per essere speciale, per avere qualcosa da raccontare, che sia inventato o sia reale, perché siamo noi a renderlo vero, a dargli il potere di far male.

Qualcuno forse non lo fa, per una scelta diversa tra l'essere e l'essere superficiale, ma per quanto ovvia possa apparire, non è così ovvia quale.

--------

Each one of us follows and cherishes his own private drama, to feel alive, to be special, to have something to tell, may it be real or invented, because it is us who make it real, who gives it the power to hurt.

Maybe somebody doesn't, for a different choice between being and being shallow, but as obvious it may seem, it's not obvious which one it is.

Sunday, 12 February 2012

Amore - Love

L'amore non è un'emozione, non è uno stato d'animo, anche se porta a molti, non è né buono né cattivo, poiché bene e male sono illusioni, non è né piacere né dolore, anche se chiama entrambi a se. L'amore non è né egoista né altruista, anche se mostra entrambi i volti. Non è l'illusione nelle meravigliose parole dei più grandi folli che siano mai vissuti, non è l'istante di silenzio che precede il più desiderato dei baci, anche se ha trovato casa in quelle parole e sognato profondamente in quel silenzio. Puoi vederne il riflesso nei frammenti delle tue certezze infrante, nei ricordi dipinti di vergogna per azioni che sembrano così folli, mentre segretamente ti chiedi se quella persona che eri fosse più viva di quanto tu lo sia adesso, mentre la giudichi mosso da una paura segreta. Oh quanto è meravigliosa l'espressione su di un volto quando non riesci a decidere se sia piacere o dolore quello che osservi, oh quanto incredibile è il momento mozzafiato quando non sai se ciò che senti sia qualcuno che ride o qualcuno che piange. L'amore è della vita il fratello, ne è il figlio, è della vita la madre ed il padre, camminano tenendosi per mano, perché l'amore della vita è l'amante, si combattono e si abbracciano e danzano l'uno con l'altro, urlano e piangono, e dell'altro ridono le lacrime, condividono gli stessi sogni e opposte paure. Cos'è l'amore, cos'è l'amore, non è nient'altro che te, mio caro.

--------

Love is not an emotion, it's not a state of mind, though it leads to many, it's neither good nor bad, for good and bad are illusions, it's neither pleasure nor pain, even if it beckons both. Love is neither selfish nor selfless, though it shows both faces. It's not the delusion in the beautiful words of the greatest fools that have ever lived, it's not the moment of silence before the most desired of kisses, though it has found home in those words and deeply dreamt in that silence. You can see its reflection in the fragments of your shattered certainties, in the shame painted memories of actions that seem so foolish, while secretly you ask yourself if that person you were was more alive than you are now, while you judge it driven by a hidden fear. Oh how beautiful is the expression on a face when you can not judge if it's pleasure or pain that you are staring at, oh how amazing is the breathtaking moment of doubt when you don't know if what you are hearing is somebody laughing or somebody crying. Love is life's brother, love is life's son, it's life's mother and father, they walk hand in hand, 'cause love is life's lover, they fight and embrace and dance with each other, they shout and they cry, and laugh each other's tears, they share the same dreams and the opposite fears. What is love, what is love, it is nothing but you, my dear.

Monday, 6 February 2012

Seduta su di una panchina - Sitting on a bench

"Ti prego" disse, "non andare". Lui si voltò, le prese la mano, delicatamente, come a voler spiegare il gesto nell'atto di compierlo, e la guardò, sorridendole come si sorride ad un bambino la cui dolce tristezza per piccole cose ispiri immensa tenerezza. "Perché", chiese guardandolo con la testa leggermente china, proprio come una bambina che addolcisca il proprio broncio apposta per suscitare empatia, "perché le cose belle possono fare così male?". Gli occhi di lui si espansero con un accenno di stupore ed egli sospirò nell'ombra di un sorriso agrodolce. "Forse perché la bellezza appartiene tanto alla gioia quanto al dolore, così come ogni armonia trova ragione di esistere solo grazie ad un contrasto". "Perché sono triste se so di essere felice?" replicò subito lei. "Forse non sei triste e forse non sei nemmeno felice, forse sono solo nomi che usi come lenzuoli per cercare di coprire qualcos'altro, qualcosa di così grande che questi due lenzuoli non bastano a coprire". Lei sorrise, abbassando lo sguardo imbarazzato. "Ti amo", disse a bassa voce. A volte potete vederla ancora là, su quella panchina, a parlare col suo amore immaginario. Le sue emozioni sono belle quanto le vostre, se non di più, ma, al contrario delle vostre, non moriranno mai.

--------

"Please don't leave" she said. He turned around, took her hand, gently, like if he wanted to explain the gesture in the act of doing it, and looked at her, smiling like one smiles to a child whose sweet sorrow for little things inspires immense affection. "Why", she asked him with her head slightly bent, just like a little girl who softens her pout to provoke empathy, "why can beautiful things hurt so much?". His eyes widened with a hint of surprise as he sighed in the shadow of a bitter-sweet smile. "Maybe because beauty belongs to joy as much as it belongs to pain, just like each harmony finds reason to exist only because of a contrast". "Why am I sad when I know to be happy?" she replied immediately. "Maybe you're not sad and maybe you're not even happy, maybe these are just names that you use like sheets to cover something else, something so big these sheets are not enough to cover with". She smiled, lowering her embarrassed look. "I love you", she said softly. You can still find her there sometimes, on that same bench, talking with her imaginary love. Her emotions are as beautiful as yours, if not even more beautiful, but, unlike yours, they will never die.

Wednesday, 1 February 2012

Tutto tace dolcemente - Everything gently quiets down

Ho camminato attraverso milioni di pensieri annegando nella confusione di luci rifratte, ma tutto tace dolcemente quando poggi la testa sul mio petto.

--------

I have walked through millions of thoughts drowning in the confusion of refracted lights, but everything gently quiets down when you rest your head on my chest.

Monday, 30 January 2012

Il modo più meraviglioso di morire - The most beautiful way to die

Lentamente danzava, le braccia gentili a volteggiare nell'aria, le mani con le dita unite, in un'innaturale posizione di riposo, simili a quelle di una bambola di porcellana a grandezza naturale. Ogni suo movimento pareva disegnare il suono di un dolore nell'aria, l'eco di un urlo taciuto, un silenzo a volume insopportabilmente alto. Ogni passo la descrizione di un attimo perfetto cristallizzato sulle memorie di troppi anni feriti. Il pallore del suo volto sfumava in un candore martire e negli occhi scuri l'ombra profonda di una notte eterna ed irreversibile bruciava colando nella luce della sua pelle. Mai vidi modo più meraviglioso di morire.

--------

Slowly she danced, her gentle arms circling in the air, her hands with the fingers kept together in an unnatural resting position, like those of a life-size porcelain doll. Every movement seemed to draw the sound of a pain in the air, the echo of an unreleased scream, a silence of unbearably high volume. Each step the description of a perfect moment crystallised on the memories of too many hurt years. The pallor of her face faded into a martyr candour and in her dark eyes the shadow of a deep and irreversible eternal night burnt leaking in the light of her skin. I never saw a more beautiful way to die.

Tuesday, 24 January 2012

Una vita senza errori - A life without mistakes

Una vita senza errori è simile ad una lunga frase senza contenuto.

--------

A life without mistakes is like a long sentence without content.

Monday, 23 January 2012

Più profondo del silenzio - Deeper than silence

Come chiudere gli occhi in un unico respiro, volteggiare e cadere, abbandonandosi al tepore di un sorriso che segna la fine del tempo. Un soffio d'anima che raccoglie la carezza del vento sul collo di mille viandanti, il frammento condiviso nel mosaico di mille vite, schegge brillanti di pioggia che si annunciano da cieli invisibili e nella notte cantano il desiderio dell'odore dell'erba irrorata di rugiada. Ed ogni me sente il richiamo, sfuma nella mia pelle e appanna il mio sguardo, mentre m'addormento in un sonno più profondo del silenzio.

--------

Like closing your eyes in one single breath, twirling and falling, abandoning yourself in the warmth of a smile that marks the end of time. A breeze of soul that collects the caress of the wind on the neck of a thousand pilgrims, the shared fragment in the mosaic of a thousand lives, bright shards of rain that announce themselves from invisible skies and sing in the night the desire of the scent of grass covered with dew. And every me feels the call, fades in my skin and tarnishes my sight, while I fall asleep in a slumber that's deeper than silence.

Veramente vivendo - Truly living

Quando l'esprimere con parole una sensazione diventa un'esperienza senza fine, sai di stare veramente vivendo.

--------

When expressing a feeling through words becomes an endless experience, you know that you are truly living.

Sunday, 22 January 2012

Nel suono delle risate - In the sound of laughs

Nel suono delle risate che danno rifugio a sorrisi dolci e un po' imbarazzati che si espandono oltre il tempo si perde il senso del nostro essere adulti e come bambini giochiamo a rincorrerci in una stanza, nel suono delle lenzuola e degli occhi che si spalancano increduli ed estasiati, tra sguardi che sorridono trasognanti e canzoni che si adagiano su melodie che danzano al ritmo del sangue pulsante sotto la pelle, ogni goccia a raccontare il cuore e la vita. A volte ci svegliamo per scoprire che ciò che la mente ci racconta come un'illusione è più vera di del comodo rifugio della quotidianità razionale che ora è meravigliosamente sfumata tra visioni e ricordi.

--------

In the sound of laughs that shelter sweet smiles which, slightly embarrassed, bloom beyond time, the sense of our adulthood loses itself and like children we playfully chase each other in a room, in the sound of sheets and eyes which open up wide, in ecstatic disbelief, between glances that smile dreamingly and songs that lay on melodies which dance following the rhythm of the blood beneath the skin, each drop tells the story of heart and life. Sometimes we wake up to find that what the mind tells us to be an illusion is more real than the comfortable shelter of rational everyday life which is now marvellously fading between visions and memories.

Thursday, 12 January 2012

Non è il sangue - It is not blood

Non è il sangue che bramo, ma il suono gentile del tuo respiro che racconta di mondi infiniti e desideri da scoprire, e desidero guidarti là dove tutto è in bilico, dove basta un passo per liberare l'inferno, là, dove la bellezza è estrema, per proteggerti dalle fiamme col mio stesso corpo e sussurrare dolcemente il mio bruciare per te.

--------

It is not blood which I crave, but the gentle sound of your breath that tells stories of infinite worlds and desires that are yet to be discovered, and I want to guide you where everything hangs in balance, where a single step can break hell loose, where beauty is extreme, to protect you from the flames with my own body and gently whisper how I burn for you.

Thursday, 5 January 2012

Ritornando alla sorgente - Going back to the source

La mia vita è una fiamma che brucia su ceneri che non mi lasciano andare. Un viso di fanciullo con nere trame sulle guance mi sorride con uno sguardo penetrante. So che è un lungo viaggio per tornare da lui, attraverso terre di parole non dette e silenzi soffocanti, ritornando alla sorgente, abbracciando il dolore della nascita. Ma c'è così tanta bellezza in questo viaggio ed alla fine i miei occhi saranno sorpresi come quelli di un bambino perché avrò una vita intera da scoprire ed un cuore gentile da ascoltare.

--------

My life is a flame that burns on ashes that just won't let me go. A childish face with black patterns on its cheeks smiles back at me with a piercing look in his eyes. I know that it's a long way back to him, through lands of unspoken words and suffocating silences, going back to the source, embracing the pain of birth. But there is so much beauty in this journey and in the end my eyes will be amazed like the eyes of a child for I'll have an entire life to discover and a gentle heart to listen to.

Wednesday, 4 January 2012

Mondando il mio sangue - Cleansing my blood

Non ci sono più i gemiti del vento che si schiantano sulle pareti del cielo, non ci sono più rami che avvolgono come dita e stringono così forte da dipingere fiumi di candore, non più roveti che graffiano stille di sangue piangente sulla pelle nuda che vi affonda, non più stelle fredde come occhi immobili, non più la risacca inaspettata che nascosta da onde gentili trascina violenta all'improvviso, non ci sono più i segni di morsi avidi sulla pelle di seta dei frutti più dolci, non più lividi che si espandono sul terreno come macchie brulle dopo la tempesta, lascito di una grandine impetuosa e furente, non l'eco del lontano ringhiare delle belve nella loro fierezza prima dell'ultimo balzo, non il calore del sangue che lascia la carne tenera di una preda che s'arrende stremata a unghie e denti.

Mondando il mio sangue, ritorno alla purezza. Ritrovando casa nuovamente, prima di qualsiasi macchia. Non avrei mai pensato che sarebbe stato così difficile. Accettare di essere ingenuo, credere e sentire nonostante tutto ciò che la mia mente e le mie esperienze mi dicono, accettando la sensazione invece di strozzarla insieme al mio respiro e al mio sangue, lasciandomi andare invece di aggrapparmi alla mia stessa paura. Sfidando la logica e l'auto conservazione per morire dolcemente e rinascere. A volte i graffi sono più facili delle carezze. Mi sento come se dovessi imparare tutto da capo. E c'è un nodo tra il mio cuore e il mio stomaco che trattiene le emozioni dall'essere rilasciate completamente. Mi sento come se invece di essere impaurito dal fatto che la vita possa essere un'illusione, sia impaurito del fatto che la vita possa essere vera.

--------

No more wailing of the wind crashing on the walls of the sky, no more branches like fingers whose grip is so tight that it traces rivers of candour, no more shrubs with thorns that scratch weeping lines of blood on the bare skin that steps into them, no more cold stars like fixed eyes, no more unexpected undertow that hidden by gentle waves all of a sudden violently drags in, no more greedy bite marks on the silky skin of the sweetest fruits, no more bruises that expand on the ground like bare spots after the storm has past, a legacy of an impetuous and angry hail, no more echo of the distant growl of wild beasts in their pride before the last jump, no more heat of the blood that leaves the tender flesh of an exhausted prey which surrenders to claws and teeth.

Cleansing my blood, I return to purity. Finding home again, before any stain. I never thought it would be so difficult. Accepting to be naive, to believe and feel despite all that my mind and my experiences tell me, accepting the feeling instead of choking it together with my breath and blood, letting myself go instead of holding tight to my own fear. Defying logic and self preservation to gently die and to be born again. Sometimes scratches are easier than caresses. I feel like I have to learn everything all over again. And there is a knot stuck between my heart and my stomach which holds emotions from being released completely. I feel like instead of being afraid of life being potentially an illusion, I'm afraid of life being potentially real.